Gara - ID 46

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Comune di Melendugno
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEL VERDE PUBBLICO NEI CENTRI ABITATI DI MELENDUGNO E BORGAGNE E NELLA FRAZIONI DI TORRE DELL'ORSO, ROCA, SAN FOCA, SANT'ANDREA, TORRE SARACENA, TORRE SPECCHIA E AREE A VERDE NEI PLESSI SCOLASTICI COMUNALI
CIG8648591312
CUPJ79C20000270004
Totale appalto€ 229.580,36
Data pubblicazione 01/03/2021 Termine richieste chiarimenti Mercoledi - 24 Marzo 2021 - 12:00
Scadenza presentazione offerteMercoledi - 07 Aprile 2021 - 12:00 Apertura delle offerteMercoledi - 07 Aprile 2021 - 16:00
Categorie merceologiche
  • 77313 - Servizi di manutenzione parchi
Descrizione

servizio di manutenzione delle aree a verde dei giardini, delle aiuole spartitraffico e dei lati delle vie (banchine stradali) di proprietà comunale ubicati in Melendugno e Borgagne e nello specifico le piazze e le aree a verde di Melendugno Borgagne e località marine di Torre dell’Orso, Roca, San Foca, Sant’Andrea, Torre Saracena, Torre Specchia,

Struttura proponente UFFICIO TECNICO
Responsabile del servizio ARCH. SALVATORE PETRACHI Responsabile del procedimento
Allegati
Richiesta DGUE XML
File zip progetto-manutenzione-del-verde-2020 - 16.12 MB
01/03/2021
File pdf dich-all-2-50 - 594.92 kB
01/03/2021
File pdf dich-all-1-50 - 1.53 MB
01/03/2021
File pdf dich-all-3-50-unilat - 652.97 kB
01/03/2021
File pdf bando-gara-pubbl - 244.73 kB
01/03/2021
File pdf disciplinare-gara-pubbl - 534.52 kB
01/03/2021
File pdf avviso-rettifica-bando-disciplinare-pubbl - 200.45 kB
18/03/2021

Avvisi di gara

18/03/2021Modifica date procedura Aperta: SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEL VERDE PUBBLICO NEI CENTRI ABITATI DI MELENDUGNO E BORGAGNE E NELLA FRAZIONI DI TORRE DELL'ORSO, ROCA, SAN FOCA, SANT'ANDREA, TORRE SARACENA, TORRE SPECCHIA E AREE A VERDE NEI PLESSI SC
Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine richieste chiarimenti24/03/2021 12:00Scadenza presentazione offerte07/04/2021 12:00Apertura delle offerte07/04/2021 ...

Chiarimenti

  1. 23/03/2021 09:34 - Salve, in merito ai requisiti di capacità economica finaziaria, poiché in possesso dell’attestazione soa (OG13) è possibile parteciparVi alla gara senza la presentazione di referenze bancarie e fatturato medio specifico? 

     


    NO, trattasi di appalto di servizi e non di lavori
    24/03/2021 21:01
  2. 22/03/2021 11:48 - In merito alla gara in oggetto, siamo a richiederVi se come si evince dal punto 7.2 del disciplinare di gara pag 5 , è sufficiente la referenza bancaria di un solo istituto di credito.


     


    si conferma la sufficienza di una sola referenza bancaria
    24/03/2021 21:17
  3. 04/03/2021 18:24 - Ai fini del soddisfacimento del requisito,  previsto,  all’ art 7.3 lettera a, si chiede, se lo stesso può ritenersi posseduto, qualora l’ operatore economico partecipante, abbia svolto servizi analoghi  a quelli oggetto dell’ appalto, negli anni 2018,2019,2020 per un importo complessivo , pari ad € 700.000,00 , non per un solo Comune/Ente, ma per 2 Comuni , rispettivamente aventi una popolazione di 6.500 e 8200  abitanti.
    Si fa presente che lo stesso operatore economico, è altresì in possesso di abilitazione obbligatoria , ai fini della   “MANUTENENZIONE DEL VERDE” così come previsto e stabilito dall’ ART. 12 LEGGE 28/07/2016 N. 154” e  chiarito dall'Accordo concluso in Conferenza Unificata Stato-Regioni del 22 febbraio 2018 e dalla Delibera di G.R. Puglia n. 1337 del 24/07/2018.
    Si resta in attesa di un Vostro riscontro .

    Cordialità


    il requisito previsto dal paragrafo 7.3 lett. a) del disciplinare di gara è soddisfatto qualora i servizi analoghi di gestione e manutenzione verde pubblico di importo complessivo minimo pari all’importo a base d’asta IVA escluso eseguiti nel triennio 2018 - 2019 – 2020 siano resi nei confronti di Comuni ciascuno dei quali con popolazione non inferiore a 9000 abitanti.
    Il possesso di Attestato di Abilitazione di “MANUTENENZIONE DEL VERDE” così come previsto e stabilito dall’art. 12 legge 28/07/2016 n. 154 e Accordo concluso in Conferenza Unificata Stato-Regioni del 22 febbraio 2018 recepito con Delibera di G.R. Puglia n. 1337 del 24/07/2018 è obbligatorio ai fini della partecipazione alla presente procedura
    24/03/2021 21:25
  4. 23/03/2021 10:32 - RICHIESTA GIA’ INVIATA IN DATA 04 MARZO 2021.
     Siamo a richiedere chiarimenti in merito alla procedura di gara di che trattasi,  nello specificoi si,  chiede se ai fini del soddisfacimento del requisito,  previsto,  all’ art 7.3 lettera a,  lo stesso può ritenersi posseduto, qualora l’ operatore economico partecipante, abbia svolto servizi analoghi  a quelli oggetto dell’ appalto, negli anni 2018,2019,2020 per un importo complessivo , pari ad € 700.000,00 , non per un solo Comune/Ente, ma per 2  e più Comuni , rispettivamente aventi una popolazione di 6.500 e 8200  abitanti.
    Si fa presente che lo stesso operatore economico, è altresì in possesso di abilitazione obbligatoria , ai fini della   “MANUTENENZIONE DEL VERDE” così come previsto e stabilito dall’ ART. 12 LEGGE 28/07/2016 N. 154” e  chiarito dall'Accordo concluso in Conferenza Unificata Stato-Regioni del 22 febbraio 2018 e dalla Delibera di G.R. Puglia n. 1337 del 24/07/2018.
    Si resta in attesa di un Vostro celere  riscontro .

    Cordialità

    Distinti Saluti
     


    vedi risposta ad analogo quesito già pubblicata
    24/03/2021 21:26
  5. 12/03/2021 05:29 - Spett. Stazione Appaltante,
    si chiedono chiarimenti relativamente al punto “16 CONTENUTO DELLA BUSTA B – OFFERTA TECNICA.  La busta “B – Offerta tecnica” contiene, i documenti illustranti gli elementi oggetto di valutazione tecnica. La documentazione offerta tecnica è costituita da un progetto esecutivo completo e dettagliato dei servizi oggetto dell’appalto” si prega di chiarire cosa si intende per progetto esecutivo, specificando se riferito a tutte le lavorazioni oggetto di appalto oppure riferito solo ai servizi che si intende effettuare con l’offerta tecnica.
    Cordiali Saluti.


    come indicato al paragrafo 16, ”il progetto posto a base di gara rappresenta le caratteristiche e le indicazioni minime per lo svolgimento del servizio e che l’offerta tecnica proposta dovrà essere elaborata avendo riguardo alle predette indicazioni minime” pertanto l’offerta tecnica è costituita da un progetto esecutivo che dovrà contenere, in forma di relazione, la proposta con la quale l’impresa definisce gli aspetti tecnici, metodologici, operativi connessi alla realizzazione dei servizi da effettuare e complessivamente da eseguire.
    24/03/2021 21:34

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

CUC Terre di Roca e Acaya

piazza Risorgimento, 24 MELENDUGNO (LE)
Tel. 0832832224 - Fax. 0832832545 - Email: unione.terrediacayaeroca.it@legalmail.it - PEC: unione.terrediacayaeroca.it@legalmail.it