Gara - ID 19

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Comune di Melendugno
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI ASILO NIDO COMUNALE
CIG78576501E9
CUPJ79G19000020005
Totale appalto€ 732.177,79
Data pubblicazione 03/04/2019 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 26 Aprile 2019 - 12:00
Scadenza presentazione offerteGiovedi - 02 Maggio 2019 - 12:00 Apertura delle offerteMercoledi - 08 Maggio 2019 - 16:30
Categorie merceologiche
  • 853113 - Servizi di assistenza sociale per bambini e giovani
DescrizioneL’intervento prevede l’espletamento della gestione delle seguenti attività:
  • II Nido è un servizio educativo e sociale per la prima infanzia e dovrà pertanto essere espletato nel rispetto e secondo le modalità previste dalla normativa nazionale e regionale. La ricettività di base è fissata in 33 bambini di cui 5 lattanti, 8 semidivezzi e 20 divezzi. L'immobile di proprietà comunale sarà concesso in locazione per tutta la durata della concessione con canone scomputato dai costi che generano la retta mensile. Il concessionario avrà l'obbligo della manutenzione ordinaria e della pulizia dei locali, dei relativi arredi ed attrezzature in dotazione di proprietà del concedente, senza alcun ulteriore onere a carico del concedente, e dovrà garantire l'efficienza ed il funzionamento dell'asilo nido con le rette fissate, nonché assumere tutti gli oneri economici per la gestione del servizio. Sarà cura del concessionario tenere aggiornato il Comune sul flusso d'utenti e relazionare semestralmente sull'andamento del servizio, nonché presentare all'inizio dell'anno educativo il calendario delle attività. Prima dell'inizio della gestione in concessione sarà redatto analitico inventario, descrittivo dello stato di conservazione dell'immobile, e dei beni mobili, in contraddittorio tra le parti. Alla scadenza il concessionario è tenuto a riconsegnare l'immobile, gli impianti fissi e le attrezzature, in buono stato di conservazione e funzionamento, fatti salvi i deterioramenti prodotti dal normale uso. La riconsegna dovrà risultare da apposito verbale, redatto con le stesse modalità. Il concessionario dovrà integrare il materiale mancante eventualmente necessario al corretto espletamento del servizio
  • Il regime ordinario di inserimento per le n. 33 unità deve essere senza discriminazione e attuato nel pieno rispetto dei diritti dell’infanzia e con reciproco vantaggio di risultato educativo e di socializzazione.
  • La gestione del Servizio Nido dovrà avvenire nel rispetto della relativa normativa di settore, nonchè di quanto previsto nel capitolato e dal progetto pedagogico e tecnico - organizzativo proposto in sede di gara dal concorrente affidatario.
Struttura proponente AFFARI GENERALI
Responsabile del servizio DOTT. SALVATORE GABRIELI Responsabile del procedimento
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf capitolatoonericoncessioneasilo2019 - 313.95 kB
09/03/2019 10:35
File pdf quadroeconomicoasilomelendugno2019 - 356.71 kB
09/03/2019 10:35
File pdf bando-gara - 206.30 kB
03/04/2019 11:23
File pdf dich-all-3-50-unilat - 594.25 kB
03/04/2019 11:23
File pdf dich-all-2-50 - 436.60 kB
03/04/2019 11:23
File pdf dich-all-1-50 - 1.36 MB
03/04/2019 11:23
File pdf dich-all-4-50 - 586.96 kB
03/04/2019 11:23
File pdf disciplinare-gara - 450.55 kB
03/04/2019 11:23
File pdf dotazione-personale-attuale-asilo - 307.13 kB
21/04/2019 09:20

Avvisi di gara

20/05/2019AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI ASILO NIDO COMUNALE. CIG. 78576501E9
Si comunica che il 22.05.2019 alle ore 17,00 presso la sede della Centrale di Committenza verrà svolta la seduta pubblica per la verifica della documentazione pervenuta ai seguito dei soccorsi istruttori attivati ...

Chiarimenti

  1. 18/04/2019 16:28 - Con la presente si chiede di pubblicare l'elenco del personale attualmente in forza con dettagliato il numero delle unità, il monte ore, il ccnl applicato, il livello di inquadramento, eventuali scatti di anzianità, eventuali indennità.

    Quanto richiesto è pubblicato tra gli allegati della gara 
    21/04/2019 09:22
  2. 24/04/2019 16:53 - Il disciplinare di gara all'art. 15.2 pagina 15 chiede di compilare nel DGUE la parte IV Criteri di selezione andando a dimostrare i requisiti di partecipazione richiesti agli art. 7.1, 7.2 e 7.3 del disciplinare. Tuttavia sia compilando il DGUE sul portale telematico cuc.terrediacayaeroca.it sia provando a caricare il file DGUE-Request.xml sul sito https://ec.europa.eu/tools/espd/filter?lang=it la parte IV non rende compilabili le parti richieste (si allega screenshot di quanto viene richiesto nella parte IV del DGUE, che non corrisponde come detto a quanto richiesto dal disciplinare).
     


    Le dichiarazioni di cui trattasi sono contenute altresì nell'allegato 1 al bando di gara e sono sufficienti per la partecipazione alla procedura di gara anche in assenza di esse nel D.G.U.E..
    27/04/2019 18:01

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

CUC Terre di Roca e Acaya

piazza Risorgimento, 24 MELENDUGNO (LE)
Tel. 0832832224 - Fax. 0832832545 - Email: unione.terrediacayaeroca.it@legalmail.it - PEC: unione.terrediacayaeroca.it@legalmail.it