Scadenzario

2018 Maggio 2019
Oggi
2020
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
1 Scadenza gara
3
1 Apertura buste
4
5
6
1 Scadenza gara
1 Apertura buste
7
2 Termine chiarimenti
8
2 Apertura buste
9
10
11
12
13
2 Scadenza gara
14
15
2 Apertura buste
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
Scadenze Maggio 2019
02/05/2019 12:00

Scadenza gara: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI ASILO NIDO COMUNALE
L’intervento prevede l’espletamento della gestione delle seguenti attività:
  • ii nido è un servizio educativo e sociale per la prima infanzia e dovrà pertanto essere espletato nel rispetto e secondo le modalità previste dalla normativa nazionale e regionale. la ricettività di base è fissata in 33 bambini di cui 5 lattanti, 8 semidivezzi e 20 divezzi. l'immobile di proprietà comunale sarà concesso in locazione per tutta la durata della concessione con canone scomputato dai costi che generano la retta mensile. il concessionario avrà l'obbligo della manutenzione ordinaria e della pulizia dei locali, dei relativi arredi ed attrezzature in dotazione di proprietà del concedente, senza alcun ulteriore onere a carico del concedente, e dovrà garantire l'efficienza ed il funzionamento dell'asilo nido con le rette fissate, nonché assumere tutti gli oneri economici per la gestione del servizio. sarà cura del concessionario tenere aggiornato il comune sul flusso d'utenti e relazionare semestralmente sull'andamento del servizio, nonché presentare all'inizio dell'anno educativo il calendario delle attività. prima dell'inizio della gestione in concessione sarà redatto analitico inventario, descrittivo dello stato di conservazione dell'immobile, e dei beni mobili, in contraddittorio tra le parti. alla scadenza il concessionario è tenuto a riconsegnare l'immobile, gli impianti fissi e le attrezzature, in buono stato di conservazione e funzionamento, fatti salvi i deterioramenti prodotti dal normale uso. la riconsegna dovrà risultare da apposito verbale, redatto con le stesse modalità. il concessionario dovrà integrare il materiale mancante eventualmente necessario al corretto espletamento del servizio
  • il regime ordinario di inserimento per le n. 33 unità deve essere senza discriminazione e attuato nel pieno rispetto dei diritti dell’infanzia e con reciproco vantaggio di risultato educativo e di socializzazione.
  • la gestione del servizio nido dovrà avvenire nel rispetto della relativa normativa di settore, nonchè di quanto previsto nel capitolato e dal progetto pedagogico e tecnico - organizzativo proposto in sede di gara dal concorrente affidatario.
03/05/2019 13:30

Apertura buste: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO TURISTICO DI TRASPORTO PERSONE “MAREINBUS” E “TERRAINBUS”

il servizio della durata di n. 2 stagioni estive comprende:
il trasporto turistico di persone denominato “mareinbus”, è realizzato con minibus elettrici nel periodo estivo con percorso circolare dal 1 giugno fino al 30 settembre mentre il servizio navetta denominato “terramareinbus” è di collegamento delle marine con l’entroterra. il servizio verrà svolto secondo, salva diversa indicazione, per i mesi di luglio e agosto, per otto ore al giorno, con una media di percorrenza giornaliera di circa km 250, con un pulmino 9 posti, alimentato a gasolio e messo a disposizione da parte del comune e con costi personale e carburante a carico dell’appaltatore

06/05/2019 12:00

Scadenza gara: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEI PARCHEGGI A PAGAMENTO UBICATI NEL TERRITORIO COMUNALE E SERVIZI AGGIUNTIVI
La prestazione in oggetto è la seguente:
  • gestione delle attuali aree di sosta a pagamento, per un totale di circa n. 1000 posti auto meglio specificati al successivo art. 5 del csa, tramite 22 parcometri elettronici, forniti dal concessionario, comprensiva di manutenzione ordinaria e straordinaria dei medesimi, compresa l'eventuale sostituzione se dovesse rendersi necessario durante il corso di validità del contratto, la manutenzione ordinaria e straordinaria della segnaletica orizzontale blu e verticale necessaria al corretto svolgimento del servizio;
  • l’attivazione, gestione e controllo di un sistema di esazione della sosta a mezzo di app (easypark o similare gratuita);
  • attività di controllo dei parcheggi a pagamento effettuata tramite almeno 14 ausiliari del traffico, opportunamente formati ed abilitati allo svolgimento del loro servizio conformemente alle normative attualmente vigenti;
  • la raccolta e la rendicontazione degli incassi derivanti dai parcometri;
  • tutti gli oneri derivanti dalla gestione del servizio ivi compreso il rilascio della concessione demaniale per gli stalli ricadenti in aree demaniali
06/05/2019 16:00

Apertura buste: AFFIDAMENTO GESTIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI

l'affidamento riguarda la gestione delle seguenti attività, operazioni e servizi cimiteriali:
 le "operazioni cimiteriali" (ricevimento e collocazione salme, tumulazioni/estumulazioni, inumazioni/esumazioni, traslazioni, ricognizioni, riduzione resti mortali), come descritte analiticamente all'art. 2 del csa;
 la "gestione, conduzione e manutenzione degli impianti elettrici presenti nei cimiteri comunali" (gestione di impianti elettrici, adeguamento degli impianti di illuminazione votiva come descritto analiticamente al successivo all'art. 3 del csa;
 la "gestione cimiteriale" (servizio di custodia, portierato e sorveglianza, servizio di pulizia, servizio di raccolta e smaltimento rifiuti, servizi di gestione del verde, manutenzione), come descritta analiticamente all'art. 4 del csa.

07/05/2019 12:00

Termine chiarimenti: PROGETTO INTEGRATO DI RECUPERO ED AMPLIAMENTO IMPIANTISTICA SPORTIVA NEL TERRITORIO DELL’UNIONE DEI COMUNI TERRE DI ACAYA E DI ROCA. AREA MEL: “CENTRO POLIVALENTE SPORTIVO IN LOCALITÀ BORGAGNE: INTERVENTI PER LA RISTRUTTURAZIONE E RECUPERO FUNZIONALE DEL CAMPO DI CALCIO, DEI LOCALI SERVIZI E DELLE AREE DI ACCESSO E PERTINENZA
L’appalto ha per oggetto l'esecuzione di tutte le opere e provviste occorrenti per la ristrutturazione e recupero funzionale del campo di calcio, dei locali servizi e delle aree di accesso e pertinenza dell’impianto sportivo ricadente all’interno del centro polivalente sportivo in borgagne (frazione del comune di melendugno che possono riassumersi in:
1. sistemazione del fabbricato esistente già adibito a locali spogliatoi, servizi e magazzino.
2. recupero e trasformazione del fabbricato da adibire a locali tecnici, sala riunioni aula didattica per attività ricreative e di aggregazione sociale, servizi e punto ristoro per il pubblico.
3. demolizione del fabbricato adibito a servizi per il pubblico e locale ristoro.
4. recupero delle gradinate esistenti
5. recupero delle aiuole e realizzazione di nuove aree a verde attrezzato e camminamenti.
6. trasformazione del campo di calcio in campo polifunzionale.
7. muro di recinzione.
8. areee a parcheggi
9. adeguamento ed estendimento degli impianti di pubblica illuminazione
07/05/2019 12:00

Termine chiarimenti: Decreto MIUR del 28.11.2017 n. 929 relativo al riparto del fondo di cui all’art. 1 comma 140 della legge n. 232/2016. DM n. 1007 del 21.12.2017.  RISTRUTTURAZIONE E RINFORZO STRUTTURALE DEI SOLAI DELL’EDIFICIO SCOLASTICO ADIBITO A SCUOLA MEDIA DI VIA BRODOLINI

le opere oggetto dell’appalto possono riassumersi come appresso salvo le prescrizioni che all’atto esecutivo potranno essere impartite dalla direzione dei lavori:
- miglioramento delle caratteristiche meccaniche della muratura in elevazione;
- messa in sicurezza e consolidamento dei solai;
- consolidamento di alcuni pilastri in c.a.;
- consolidamenti di alcune travi in c.a.;
- ripristino di isolamento termico alle murature esterne;
- fornitura e posa di davanzali;
- realizzazione di intonaco interno;
- tinteggiatura interna ed esterna;
- ripristino di pavimenti interni

08/05/2019 16:30

Apertura buste: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI ASILO NIDO COMUNALE
L’intervento prevede l’espletamento della gestione delle seguenti attività:
  • ii nido è un servizio educativo e sociale per la prima infanzia e dovrà pertanto essere espletato nel rispetto e secondo le modalità previste dalla normativa nazionale e regionale. la ricettività di base è fissata in 33 bambini di cui 5 lattanti, 8 semidivezzi e 20 divezzi. l'immobile di proprietà comunale sarà concesso in locazione per tutta la durata della concessione con canone scomputato dai costi che generano la retta mensile. il concessionario avrà l'obbligo della manutenzione ordinaria e della pulizia dei locali, dei relativi arredi ed attrezzature in dotazione di proprietà del concedente, senza alcun ulteriore onere a carico del concedente, e dovrà garantire l'efficienza ed il funzionamento dell'asilo nido con le rette fissate, nonché assumere tutti gli oneri economici per la gestione del servizio. sarà cura del concessionario tenere aggiornato il comune sul flusso d'utenti e relazionare semestralmente sull'andamento del servizio, nonché presentare all'inizio dell'anno educativo il calendario delle attività. prima dell'inizio della gestione in concessione sarà redatto analitico inventario, descrittivo dello stato di conservazione dell'immobile, e dei beni mobili, in contraddittorio tra le parti. alla scadenza il concessionario è tenuto a riconsegnare l'immobile, gli impianti fissi e le attrezzature, in buono stato di conservazione e funzionamento, fatti salvi i deterioramenti prodotti dal normale uso. la riconsegna dovrà risultare da apposito verbale, redatto con le stesse modalità. il concessionario dovrà integrare il materiale mancante eventualmente necessario al corretto espletamento del servizio
  • il regime ordinario di inserimento per le n. 33 unità deve essere senza discriminazione e attuato nel pieno rispetto dei diritti dell’infanzia e con reciproco vantaggio di risultato educativo e di socializzazione.
  • la gestione del servizio nido dovrà avvenire nel rispetto della relativa normativa di settore, nonchè di quanto previsto nel capitolato e dal progetto pedagogico e tecnico - organizzativo proposto in sede di gara dal concorrente affidatario.
08/05/2019 16:30

Apertura buste: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEI PARCHEGGI A PAGAMENTO UBICATI NEL TERRITORIO COMUNALE E SERVIZI AGGIUNTIVI
La prestazione in oggetto è la seguente:
  • gestione delle attuali aree di sosta a pagamento, per un totale di circa n. 1000 posti auto meglio specificati al successivo art. 5 del csa, tramite 22 parcometri elettronici, forniti dal concessionario, comprensiva di manutenzione ordinaria e straordinaria dei medesimi, compresa l'eventuale sostituzione se dovesse rendersi necessario durante il corso di validità del contratto, la manutenzione ordinaria e straordinaria della segnaletica orizzontale blu e verticale necessaria al corretto svolgimento del servizio;
  • l’attivazione, gestione e controllo di un sistema di esazione della sosta a mezzo di app (easypark o similare gratuita);
  • attività di controllo dei parcheggi a pagamento effettuata tramite almeno 14 ausiliari del traffico, opportunamente formati ed abilitati allo svolgimento del loro servizio conformemente alle normative attualmente vigenti;
  • la raccolta e la rendicontazione degli incassi derivanti dai parcometri;
  • tutti gli oneri derivanti dalla gestione del servizio ivi compreso il rilascio della concessione demaniale per gli stalli ricadenti in aree demaniali
13/05/2019 12:00

Scadenza gara: PROGETTO INTEGRATO DI RECUPERO ED AMPLIAMENTO IMPIANTISTICA SPORTIVA NEL TERRITORIO DELL’UNIONE DEI COMUNI TERRE DI ACAYA E DI ROCA. AREA MEL: “CENTRO POLIVALENTE SPORTIVO IN LOCALITÀ BORGAGNE: INTERVENTI PER LA RISTRUTTURAZIONE E RECUPERO FUNZIONALE DEL CAMPO DI CALCIO, DEI LOCALI SERVIZI E DELLE AREE DI ACCESSO E PERTINENZA
L’appalto ha per oggetto l'esecuzione di tutte le opere e provviste occorrenti per la ristrutturazione e recupero funzionale del campo di calcio, dei locali servizi e delle aree di accesso e pertinenza dell’impianto sportivo ricadente all’interno del centro polivalente sportivo in borgagne (frazione del comune di melendugno che possono riassumersi in:
1. sistemazione del fabbricato esistente già adibito a locali spogliatoi, servizi e magazzino.
2. recupero e trasformazione del fabbricato da adibire a locali tecnici, sala riunioni aula didattica per attività ricreative e di aggregazione sociale, servizi e punto ristoro per il pubblico.
3. demolizione del fabbricato adibito a servizi per il pubblico e locale ristoro.
4. recupero delle gradinate esistenti
5. recupero delle aiuole e realizzazione di nuove aree a verde attrezzato e camminamenti.
6. trasformazione del campo di calcio in campo polifunzionale.
7. muro di recinzione.
8. areee a parcheggi
9. adeguamento ed estendimento degli impianti di pubblica illuminazione
13/05/2019 12:00

Scadenza gara: Decreto MIUR del 28.11.2017 n. 929 relativo al riparto del fondo di cui all’art. 1 comma 140 della legge n. 232/2016. DM n. 1007 del 21.12.2017.  RISTRUTTURAZIONE E RINFORZO STRUTTURALE DEI SOLAI DELL’EDIFICIO SCOLASTICO ADIBITO A SCUOLA MEDIA DI VIA BRODOLINI

le opere oggetto dell’appalto possono riassumersi come appresso salvo le prescrizioni che all’atto esecutivo potranno essere impartite dalla direzione dei lavori:
- miglioramento delle caratteristiche meccaniche della muratura in elevazione;
- messa in sicurezza e consolidamento dei solai;
- consolidamento di alcuni pilastri in c.a.;
- consolidamenti di alcune travi in c.a.;
- ripristino di isolamento termico alle murature esterne;
- fornitura e posa di davanzali;
- realizzazione di intonaco interno;
- tinteggiatura interna ed esterna;
- ripristino di pavimenti interni

15/05/2019 16:30

Apertura buste: PROGETTO INTEGRATO DI RECUPERO ED AMPLIAMENTO IMPIANTISTICA SPORTIVA NEL TERRITORIO DELL’UNIONE DEI COMUNI TERRE DI ACAYA E DI ROCA. AREA MEL: “CENTRO POLIVALENTE SPORTIVO IN LOCALITÀ BORGAGNE: INTERVENTI PER LA RISTRUTTURAZIONE E RECUPERO FUNZIONALE DEL CAMPO DI CALCIO, DEI LOCALI SERVIZI E DELLE AREE DI ACCESSO E PERTINENZA
L’appalto ha per oggetto l'esecuzione di tutte le opere e provviste occorrenti per la ristrutturazione e recupero funzionale del campo di calcio, dei locali servizi e delle aree di accesso e pertinenza dell’impianto sportivo ricadente all’interno del centro polivalente sportivo in borgagne (frazione del comune di melendugno che possono riassumersi in:
1. sistemazione del fabbricato esistente già adibito a locali spogliatoi, servizi e magazzino.
2. recupero e trasformazione del fabbricato da adibire a locali tecnici, sala riunioni aula didattica per attività ricreative e di aggregazione sociale, servizi e punto ristoro per il pubblico.
3. demolizione del fabbricato adibito a servizi per il pubblico e locale ristoro.
4. recupero delle gradinate esistenti
5. recupero delle aiuole e realizzazione di nuove aree a verde attrezzato e camminamenti.
6. trasformazione del campo di calcio in campo polifunzionale.
7. muro di recinzione.
8. areee a parcheggi
9. adeguamento ed estendimento degli impianti di pubblica illuminazione
15/05/2019 16:30

Apertura buste: Decreto MIUR del 28.11.2017 n. 929 relativo al riparto del fondo di cui all’art. 1 comma 140 della legge n. 232/2016. DM n. 1007 del 21.12.2017.  RISTRUTTURAZIONE E RINFORZO STRUTTURALE DEI SOLAI DELL’EDIFICIO SCOLASTICO ADIBITO A SCUOLA MEDIA DI VIA BRODOLINI

le opere oggetto dell’appalto possono riassumersi come appresso salvo le prescrizioni che all’atto esecutivo potranno essere impartite dalla direzione dei lavori:
- miglioramento delle caratteristiche meccaniche della muratura in elevazione;
- messa in sicurezza e consolidamento dei solai;
- consolidamento di alcuni pilastri in c.a.;
- consolidamenti di alcune travi in c.a.;
- ripristino di isolamento termico alle murature esterne;
- fornitura e posa di davanzali;
- realizzazione di intonaco interno;
- tinteggiatura interna ed esterna;
- ripristino di pavimenti interni

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

CUC Terre di Roca e Acaya

piazza Risorgimento, 24 MELENDUGNO (LE)
Tel. 0832832224 - Fax. 0832832545 - Email: unione.terrediacayaeroca.it@legalmail.it - PEC: unione.terrediacayaeroca.it@legalmail.it