SCADENZARIO

2018 Gennaio 2019
Mese corrente
2020
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
3
4
5
6
7
8
1 Termine Richieste
9
10
11
12
13
14
1 Scadenza bando di gara
15
16
1 Apertura Buste
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
1 Termine Richieste
30
31
Scadenze Gennaio 2019
08/01/2019 12:00

Termine Richieste: P.O.R. PUGLIA 2014-2020 - ASSE VI - AZIONE 6.4 - SUB-AZIONE 6.4.D - “INFRASTRUTTURE PER IL CONVOGLIAMENTO E LO STOCCAGGIO DELLE ACQUE PLUVIALI” ADEGUAMENTO AL D.LGS 152/2006 DELLE OPERE TERMINALI DELLA RETE DI SMALTIMENTO DELLE ACQUE METEORICHE DEL CENTRO ABITATO

l'opera terminale, da realizzarsi come da progetto, non verrà recintata in quanto già esiste una recinzione. l'acqua, prima dell'immissione nella vasca di assorbimento, verrà trattata nella vasca di grigliatura e sedimentazione. e' previsto inoltre un pozzetto ripartitore delle portate con la previsione di due linee denominate "linea a" e "linea b". sistemazione della vasca di assorbimento e accumulo esistente. l'area interna dell'opera terminale verrà sistemata e livellata, secondo le quote riportate in progetto, con rinterro del materiale precedentemente scavato. all'interno dell'opera terminale è stata prevista una viabilità interna. colletore da realizzarsi in tubi in calcestruzzo con giunti a bicchiere ed avente diametro interno del ϕ 1400. il tratto di collettore da realizzarsi collega l'opera terminale esistente al collettore " cb".  sul collettore verranno realizzati pozzetti di ispezione e caditoie.
collettore da realizzarsi in tubazione in pead del ϕ 630 per il primo tratto in pead e ϕ 800 per il secondo tratto. esecuzione di pozzetti in calcestruzzo armato del tipo ad elementi prefabbricati, caditoie in calcestruzzo cementizio del tipo doppie, tubazioni di collegamento caditoia - pozzetto di diverse lunghezze da realizzarsi in tubazione in pead del ϕ 315. ripristino della pavimentazione stradale. realizzazione di serbatoi di accumulo di acque trattate per utilizzo, da parte dell'amministrazione pubblica. sistema di teleallarme collegato al centro operativo comunale per la protezione civile.

14/01/2019 12:00

Scadenza bando di gara: P.O.R. PUGLIA 2014-2020 - ASSE VI - AZIONE 6.4 - SUB-AZIONE 6.4.D - “INFRASTRUTTURE PER IL CONVOGLIAMENTO E LO STOCCAGGIO DELLE ACQUE PLUVIALI” ADEGUAMENTO AL D.LGS 152/2006 DELLE OPERE TERMINALI DELLA RETE DI SMALTIMENTO DELLE ACQUE METEORICHE DEL CENTRO ABITATO

l'opera terminale, da realizzarsi come da progetto, non verrà recintata in quanto già esiste una recinzione. l'acqua, prima dell'immissione nella vasca di assorbimento, verrà trattata nella vasca di grigliatura e sedimentazione. e' previsto inoltre un pozzetto ripartitore delle portate con la previsione di due linee denominate "linea a" e "linea b". sistemazione della vasca di assorbimento e accumulo esistente. l'area interna dell'opera terminale verrà sistemata e livellata, secondo le quote riportate in progetto, con rinterro del materiale precedentemente scavato. all'interno dell'opera terminale è stata prevista una viabilità interna. colletore da realizzarsi in tubi in calcestruzzo con giunti a bicchiere ed avente diametro interno del ϕ 1400. il tratto di collettore da realizzarsi collega l'opera terminale esistente al collettore " cb".  sul collettore verranno realizzati pozzetti di ispezione e caditoie.
collettore da realizzarsi in tubazione in pead del ϕ 630 per il primo tratto in pead e ϕ 800 per il secondo tratto. esecuzione di pozzetti in calcestruzzo armato del tipo ad elementi prefabbricati, caditoie in calcestruzzo cementizio del tipo doppie, tubazioni di collegamento caditoia - pozzetto di diverse lunghezze da realizzarsi in tubazione in pead del ϕ 315. ripristino della pavimentazione stradale. realizzazione di serbatoi di accumulo di acque trattate per utilizzo, da parte dell'amministrazione pubblica. sistema di teleallarme collegato al centro operativo comunale per la protezione civile.

16/01/2019 16:00

Apertura Buste: P.O.R. PUGLIA 2014-2020 - ASSE VI - AZIONE 6.4 - SUB-AZIONE 6.4.D - “INFRASTRUTTURE PER IL CONVOGLIAMENTO E LO STOCCAGGIO DELLE ACQUE PLUVIALI” ADEGUAMENTO AL D.LGS 152/2006 DELLE OPERE TERMINALI DELLA RETE DI SMALTIMENTO DELLE ACQUE METEORICHE DEL CENTRO ABITATO

l'opera terminale, da realizzarsi come da progetto, non verrà recintata in quanto già esiste una recinzione. l'acqua, prima dell'immissione nella vasca di assorbimento, verrà trattata nella vasca di grigliatura e sedimentazione. e' previsto inoltre un pozzetto ripartitore delle portate con la previsione di due linee denominate "linea a" e "linea b". sistemazione della vasca di assorbimento e accumulo esistente. l'area interna dell'opera terminale verrà sistemata e livellata, secondo le quote riportate in progetto, con rinterro del materiale precedentemente scavato. all'interno dell'opera terminale è stata prevista una viabilità interna. colletore da realizzarsi in tubi in calcestruzzo con giunti a bicchiere ed avente diametro interno del ϕ 1400. il tratto di collettore da realizzarsi collega l'opera terminale esistente al collettore " cb".  sul collettore verranno realizzati pozzetti di ispezione e caditoie.
collettore da realizzarsi in tubazione in pead del ϕ 630 per il primo tratto in pead e ϕ 800 per il secondo tratto. esecuzione di pozzetti in calcestruzzo armato del tipo ad elementi prefabbricati, caditoie in calcestruzzo cementizio del tipo doppie, tubazioni di collegamento caditoia - pozzetto di diverse lunghezze da realizzarsi in tubazione in pead del ϕ 315. ripristino della pavimentazione stradale. realizzazione di serbatoi di accumulo di acque trattate per utilizzo, da parte dell'amministrazione pubblica. sistema di teleallarme collegato al centro operativo comunale per la protezione civile.

29/01/2019 12:00

Termine Richieste: POR Puglia 2014/2020. Asse VI “Tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali” - Azione 6.7 “Interventi per la valorizzazione e la fruizione del patrimonio culturale”. BIBLIOTECA DI CORTILE E DI CAMPAGNA IN CAPRARICA DI LECCE. SERVIZI SPECIALISTICI DIDATTICI (SCUOLA DI LETTURA E NARRAZIONE) AFFIDAMENTO GESTIONE

l’intervento prevede:

  • l’affidamento del servizio di gestione della biblioteca di cortile e di campagna di caprarica di lecce, le cui specifiche attività da espletare sono elencate nel capitolato. le strutture adibite a biblioteca sono di proprietà del comune di caprarica di lecce o quest’ultimo ne ha la disponibilità per il periodo minimo inerente la durata del presente appalto ed è dotata di arredi, impianti e beni necessari all’espletamento del servizio. la pulizia, manutenzione ordinaria dei locali e delle aree date in gestione è a carico dell’affidatario del servizio mentre le utenze (luce, gas, acqua, connessione internet) sono a carico del comune di caprarica di lecce. i locali sede del servizio, le aree di pertinenza, le attrezzature, gli arredi e quanto presente nelle strutture e luoghi individuati nelle planimetrie, verranno utilizzati dal gestore che si impegna a fruirne per le attività indicate nel capitolato con la massima diligenza. l’elenco dei locali e degli arredi dati in consegna ed il relativo stato d’uso risulterà da apposito verbale redatto e sottoscritto congiuntamente fra l’amministrazione comunale e il gestore prima dell’inizio del servizio oggetto dell'appalto.
  • l’utenza della biblioteca di cortile e di campagna avrà rapporti giuridici ed economici esclusivi con il gestore secondo quanto previsto nel progetto presentato in sede di gara. sarà compito quindi del concessionario provvedere a tutta l’attività di promozione esterna del servizio, alla riscossione dei servizi resi all’utenza ed a quant’altro necessario per l’ottimale funzionamento del servizio. e’ previsto un contributo una-tantum di € 20.000,00 oltre iva se dovuta che il comune di caprarica di lecce erogherà al soggetto affidatario. il rapporto giuridico tra il gestore del servizio e l’utente è quindi diretto, pur con l’osservanza degli atti inerenti il progetto dettagliato proposto in sede di gara.
TuttoGare

Norme tecniche di utilizzo | Policy Privacy | Help Desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280 - Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

CUC Terre di Roca e Acaya

via San Nicola, 6 MELENDUGNO (LE)
Tel. 0832832224 - Fax. 0832832545 - Email: unione.terrediacayaeroca.it@legalmail.it - PEC: unione.terrediacayaeroca.it@legalmail.it